Disclaimer per i contenuti del Blog


DISCLAIMER:Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link, del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo ne degli eventuali danni derivanti dall'utilizzo proprio od improprio delle informazioni presenti nei post.

giovedì 15 maggio 2014

Files di Windows Update corrotti in Windows 7 (e forse anche 8.x)

A volte i files scaricati da Windows Update possono danneggiarsi a seguito, ad esempio, di uno spengimento anomalo del sistema durante il download degli stessi.

Al riavvio del sistema può accadere che non sia più possibile installare uno o più aggiornamenti e che questi vengano riproposti ad ogni avvio/spengimento.

Esistono diverse soluzioni sul sito della Microsoft e almeno un paio di FixIt disponibili ma non sempre riescono a risolvere il problema. 

Se questo è la vostra situazione, vi propongo questa semplice procedura che nel mio caso ha sistemato il problema in maniera rapida ma il cui effetto collaterale è la perdita della cronologia degli aggiornamenti installati, quindi da usare come ultima spiaggia.

Aprire il prompt dei comandi come amministratore (click con il tasto dx sull'icona e quindi "Esegui come Amministratore") ed eseguire i seguenti comandi:

   net stop wuauserv
   move %systemroot%\SoftwareDistribution %systemroot%\SoftwareDistribution.old
   net start wuauserv
   exit

Riavviare il sistema, aprire Pannello di controllo/Windows Update, eseguire la ricerca nuovi aggiornamenti ed installarli.

Provato su Windows 7, da verificare il funzionamento su Windows 8...

Nessun commento:

Posta un commento